pangrattato

Calamari alla griglia profumati al limone

IMG_0847-Modifica

IMG_0848-Modifica

Una ricetta estiva ricca di profumi e sapori il cui segreto sta tutto nella freschezza dei calamari.

Per realizzarla vi occorrono, oltre ai calamari, del pangrattato , dell’olio evo, la buccia grattugiata di tre limoni verdi, un cucchiaino di prezzemolo tritato molto finemente, un pizzico di sale, qualche foglia di limone.

Mescolate il pangrattato  con la buccia grattugiata di due limoni, il prezzemolo, due  pizzichi si sale e un cucchiaio d’olio. Impanate per bene i calamari i calamari mettendo un po’ di composto anche all’interno. Cuoceteli poi in una griglia rovente girandoli poche volte. Una volta cotti adagiateli in un piatto con le foglie del limone ,  grattugiatevi sopra la buccia e bagnate con due fili d’olio.

San Valentino-il secondo: Filetto di spatola gratinato con noci e zucchinette su crema di lattuga e zucchine e salsa di carote al curry e cumino.

Il mio menu di San Valentino di quest’anno :

 

 

-Ravioli di carciofi e patate alla mentuccia con salsa allo zafferano

 

-Filetto di spatola gratinato con noci e zucchinette su crema di lattuga e zucchine e salsa di carote al curry e cumino.

 

-Mini strudel di mele con zucchero muscovado.

 

 

Ingredienti.

-4 filetti di pesce spatola

-due zucchine piccole

-una lattuga piccola

-tre carote medie

– mezzo cipollotto

-10 noci tritate

– 4 cucchiai di pan grattato grosso

– prezzemolo tritato

-olio evo

-curry

-cumino in polvere

– sale e pepe q.b

 

Lavate bene la lattuga e scottatela al vapore. Tagliate le zucchine  e il cipollotto a rondelle sottili e fate saltare in padella. Un terzo toglietelo quasi subito e mettetelo da parte in una ciotolina. Scottate bene le restanti zucchine fino a quando non le vedete belle morbide.

Mettete la lattuga e le zucchine in un frullatore assieme a un filo d’olio. Frullate per bene e assaggiate per aggiustare di sale e pepe. Passare in un colino il composto e mettere da parte.

Cuocere al vapore le carote e frullarle aggiungendo due cucchiai d’olio evo, un cucchiaino raso di curry e mezzo cucchiaino di cumino. Aggiustare di sale, passare al colino e mettere da parte.

Preriscaldare il forno a 180 °C e in una teglia, rivestita con un foglio di carta forno appena inumidito , adagiare i filetti di  pesce spatola. A questo punto spolverizzateli con il pane grattugiato, le noci, le zucchinette saltate, il prezzemolo tritato e un filo d’olio e infornateli per 8/10 minuti accendendo il grill gli ultimi due minuti.

 

A questo punto possiamo impiattare creando una base di crema di lattuga dove inseriremo due punti di crema di carote. Adageremo quindi uno sull’altro i filetti di spatola e serviremo con un filo d’olio.

 

 

IMG_1299

 

 

IMG_1316

IMG_1315

 

 

E la pasta suona note marine…

Spaghetti di Gragnano alla chitarra con tonno sott’olio artigianale, pomodorini e menta.

Ho acquistato a Castellammare del Golfo due vasetti di tranci di tonno sott’olio lavorato artigianalmente: inutile dirvi che gusto straordinario aveva. Con metà vasetto 100 gr. circa ho preparato dei favolosi spaghetti alla chitarra.

Ingredienti x 2 p. :

  • 160 gr. di spaghetti alla chitarra Garofalo
  • 20o gr. di pomodorino ciliegino
  • 100 gr. di tonno sott’olio (preferibilmente un buon tonno in olio d’oliva)
  • un cucchiaino di salsa Worcestershire
  • un pizzico sale
  • una macinata di pepe
  • un rametto di menta
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • 3 cucchiai olio evo
  • mezzo spicchio d’aglio
  • prezzemolo tritato q.b.
In una padella antiaderente mettere l’olio e il mezzo spicchio d’aglio. Appena questo comincerà a colorarsi toglierlo e aggiungere i pomodorini. Salare appena e far saltare due minuti. Aggiungere quindi il tonno e il cucchiaino di salsa Worcestershire. Saltare di nuovo il tutto per un minuto aggiungendo il pepe macinato e la menta. Togliere dal fuoco e lasciare riposare.
Mentre la pasta cuoce, in un padellino antiaderente mettere il pangrattato e farlo tostare. Scolate la pasta e buttatela nella padella con il condimento; rimettete sul fuoco un minuto amalgamando per bene. Impiattare spolverizzando alla fine col pangrattato tostato e il prezzemolo.
Buon Appetito!


 

Archivi

bloggaline
Save the Children Italia Onlus
giugno: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Partecipo a:

about food

Mi trovate su:

about food
bannerebeer.jpg
12chiavi
alimentipedia
about food

Collaboro con:

silikomart