dolcetti

Minnie cupcakes al cacao con gocce di cioccolato e profumo di cannella.

Per il compleanno della mia dolcissima nipotina , che ha compiuto 2 anni e adora Minnie,  ho realizzato dei cupcakes al cacao con gocce di cioccolato e profumati alla cannella.

La ricetta ha la base della torta Mona Lisa (dosi raddoppiate) con aggiunta di 100 gr. di cacao – 100 gr. di gocce di cioccolato fondente – 1/2 cucchiano di zenzero e cannella – Le dosi del latte cambiano: 500 ml in tutto e  risulteranno molto morbide e soffici.

Con queste dosi di  impasto ho sfornato 34  tortine.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Una volta realizzati però è sorto il problema del come presentarli… Non avevo un porta- cupcakes  adatto e metterli tutti insieme in un vassoio, oltre ad occupare un sacco di spazio nel tavolo dove ci sarebbe stata anche la torta,  non mi piaceva proprio!

Così mi è venuta l’idea di costruire una alzatina con dei vassoi tondi per torta in cartone rigido, della carta crespa, del cartoncino e qualche immagine di Minnie presa dal web. Il risultato è stato abbastanza soddisfacente e devo dire che una volta posato nella tavola addobbata con tutti i suoi cupcakes ben disposti è stato davvero d’effetto! 🙂

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I miei primi Macarons: prove tecniche in vista del Natale.

Era davvero da un sacco che volevo provarci e finalmente ho avuto un pochino di tempo per realizzarli: i macarons!

Dolcetti a base di albume, farina di mandorla e zucchero a velo,  sono probabilmente tanto famosi per il loro aspetto colorato e goloso e per la molteplice varietà di gusti.

Di ricette in rete ve ne sono davvero tantissime: http://www.puregourmandise.com è un sito dove potrete trovare oltre 85 varianti di macarons e proprio da qui ho preso la ricetta base:

3 bianchi d’uovo (tutti consigliano di farli “invecchiare” almeno due giorni:  in questo modo monteranno perfettamente)

210 gr. di zucchero a velo

125 gr. di farina mandorle

30 gr. di zucchero semolato

Colorante alimentare

Setacciare bene lo zucchero a velo e la farina di mandorle e mischiarle accuratamente. Montare a neve fermissima gli albumi aggiungendo pian piano lo zucchero semolato. A questo punto aggiungere poche gocce di colorante alimentare ( io avevo quelli in polvere e ne ho mischiato la punta di un cucchiaino allo  zucchero a velo).

Ora bisogna aggiungere il composto di farina di mandorle e zucchero a velo agli albumi: non tutto insieme; almeno in tre o quattro volte, mescolando delicatamente con una spatola per non smontare tutto, dal basso verso l’alto.

A questo punto potrete mettere il tutto in un sac à poche e, in una leccarda coperta con la carta formo, creerete dei dischetti della stessa misura ben distanziati l’uno dall’altro. Vi sembreranno piatti e insignificanti, ma in forno avviene la magia 🙂 Cominceranno a sollevarsi e a gonfiarsi un po’, assumendo la loro classica forma.

Vanno in forno preriscaldato a 150°C per 12 minuti. Una volta cotti vanno lasciati riposare per almeno 20 minuti.

Le fatine dei cupcakes

Oggi una una bella bimba riccioluta ha compiuto tre anni!!! 🙂 E visto che ama le principesse, le fatine e le fiabe i cupcakes per il suo compleanno dovevano essere all’altezza!

La confezione

Ricetta cupcakes vaniglia e cioccolato al profumo d’arancia.

Ingredienti per 12 cupcakes:

300 gr. di farina

1 bustina di lievito

la buccia grattugiata di 4 arance

180 gr. di zucchero

1 bacca di vaniglia

2 uova

2 dl di latte

80 gr. di cioccolato fondente (50% – 60%)

1,2 dl di olio di semi

un pizzico di sale

In un recipiente setacciare la farina e il lievito. Aggiungere poi lo zucchero, un pizzico di sale e la buccia grattugiata delle arance e mescolare con un cucchiaio di legno (io ho preferito grattugiarne solo tre : la quarta l’ho sbucciata facendo attenzione a eliminare per bene la parte bianca, dopodiché l’ho tritata grossolanamente e unita al resto: volevo che si sentissero le scorzette.) Aprire in due la bacca di vaniglia, togliere tutti i semi con la punta di un coltello e unirli al latte, che faremo intiepidire appena sul fuoco, mescolando con una frusta per amalgamare bene. In un altro recipiente sbattere le uova con l’olio. Unire sia il latte che il composto con le uova alla farina. Mescolare il tutto per alcuni minuti per ottenere un impasto liscio e omogeneo. Unire a questo punti il cioccolato grattugiato con il coltello. Riempire i pirottini , una dozzina circa , non oltre i 3/4 , infornando a 170° C per 18 minuti. Fate sempre, comunque, la prova dello stecchino!


Archivi

bloggaline
Save the Children Italia Onlus
agosto: 2017
L M M G V S D
« Set    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Partecipo a:

about food

Mi trovate su:

about food
bannerebeer.jpg
12chiavi
alimentipedia
about food

Collaboro con:

silikomart