Le mie torte: ricette base.

Ecco di seguito alcune ricette base collaudate utilizzate per la creazione di torte da ricoprire con pdz.

Torta di cioccolato alla Bernese ( ricetta Volume dolci enciclopedia Grande Cucina Internazionale Curcio)

Ingredienti:

150 gr. di cioccolato a quadrotti

50 gr. di cacao amaro

150 gr. di burro

250 gr. di zucchero

6 tuorli e 6 albumi

100 gr. di farina

burro per ungere

1 cucchiaino di bicarbonato

zucchero a velo

Procedimento:

Grattugiate finemente il cioccolato a quadrotti e mescolate con il cacao. Poi montate a crema il burro con lo zucchero e, sempre mescolando incorporate i tuorli, quindi il cioccolato, la farina e il cucchiaino di bicarbonato.

Montate a neve gli albumi e, aiutandovi con una spatola, uniteli al composto di uova e cioccolato. Ungete una tortiera da 22 cm di diametro, stendetevi l’impasto e mettetelo immediatamente in forno caldo sul ripiano inferiore a 160°C per 45 minuti circa (forno a gas fiamma minima). A cottura ultimata lasciare raffreddare nel forno spento socchiuso. Una volta fredda toglierla delicatamente dallo stampo e adagiarla su un piatto.

Questa è una torta che al suo interno rimane molto umida: di conseguenza non ha bisogno di essere farcita. Se volete però potete tagliarla a metà, molto delicatamente con un coltello adatto, e spalmarvi della marmellata di albicocche o della ganache al cioccolato.

TORTA SAVOIARDA ( ricetta Volume dolci enciclopedia Grande Cucina Internazionale Curcio)

Ingredienti:

6 uova

200 gr. di zucchero

75 gr. di fecola

75 gr. di farina.

la buccia grattugiata di 1 limone

burro per ungere e farina per spolverizzare.

Procedimento:

Montate i tuorli con due terzi dello zucchero fino a che saranno gonfi e spumosi, poi aggiungete la buccia grattugiata del limone.

Montate a neve ben soda gli albumi incorporandovi piano piano lo zucchero rimasto, sempre sbattendo.

Poi unite i due composti setacciandovi sopra la farina e la fecola. Mescolate bene ma delicatamente: utilizzate una spatola in silicone girando dal basso verso l’altro per non smontare troppo gli albumi.

Ungete una tortiera 20/24 cm e disponetevi il composto. Mettete sul ripiano inferiore del forno già caldo 180° per 25/30 minuti.

Questo è un vero e proprio pan di spagna. Una volta raffreddato tende un pochino ad afflosciarsi, ma è normale; ha una buona consistenza ma ha bisogno di essere farcito (con la nutella o la crema Rocher è spettacolare).

Torta Mona Lisa (Manuale di Nonna Papera – Mondadori)

Ingredienti:

350 gr. di farina

250 gr. di zucchero

2 uova

1 limone

1 bicchiere di latte

1 bicchiere olio di semi

1 bustina di lievito

1 pizzico di sale

Procedimento:

Versare in un recipiente lo zucchero e i tuorli e sbattete bene. Aggiungete l’olio e lavorate ancora un po’. Aggiungete quindi la farina e il latte poco a poco, in modo che non si faccia troppa fatica a mescolare. Unite quindi la buccia grattugiata del limone, il suo succo filtrato, il sale e il lievito.

Montate a neve gli albumi, e unitele delicatamente mescolando piano piano, dal basso verso l’alto. Quindi versate l’impasto in una tortiera unta e infarinata. Cuocete a 140°C per 45 minuti.

Questa torta ha una consistenza abbastanza morbida. Potete farcirla con una crema al limone : fate però molta attenzione nel tagliarla perché risulta abbastanza friabile. Nel caso vogliate ricoprirla una ganache al cioccolato bianco le darà un bell’ aspetto compatto.


Di seguito, poi, le ricette che Toni Brancatisano (http://www.torteditoni.com/) ha illustrato nel suo programma “Le Torte di Toni”. Provate e semplicemente buonissime! 🙂

TORTA DI COCCO

Teglia: 22cm

Forno: 180°C per circa 1 ora & 10 min

220g Burro

325g zucchero di canna (o zucchero bianco )

3 uova

1 cucchiaino estratto di vaniglia

130g cocco

360g farina con il lievito gia dentro

360ml latte

Mescolare lo zucchero, il burro e vaniglia.

Aggiungere le uova una alla volta e di seguito il cocco, la farina setacciata e il latte.

Mettere il composto nella tortiera.

Cuocere in forno per 1 ora e 10 minuti finché la torta è dorata.

MUDCAKE DI CIOCCOLATO FONDENTE

150gr cioccolato fondente

400gr. di zucchero

250ml di latte

250gr.di burro

100gr. farina

100gr. farina con lievito

100gr. cacao amaro

2 uova grandi. (o 3 piccole)

Mettere il burro, cioccolato, zucchero e latte in una pentola anti-aderente, e far sciogliere senza portare ad ebollizione.

Lasciate raffreddare per 10 minuti. Nel frattempo preparare la tortiera con carta da forno e burro.

Mettere la miscela fusa nella ciotola del mixer, aggiungere il cacao e le farine setacciate, quindi le 2 uova, una alla volta.

Mettere in forno a 160 ° C, per circa un’ora. Per una torta da 24 cm è meglio usare la doppia dose di ingredienti. Aumenta quindi anche il tempo di cottura che va a circa 2 ore.





Be Sociable, Share!

17 risposte a Le mie torte: ricette base.

  • maria grazia scrive:

    Salve, ho acquistato una confezione Carrefour da mezzo chilo di farina e lievito. Per fare i biscotti in proporzione quanto burro e quante uova devo usare? Grazie.

  • ghita scrive:

    ciao,ho provato a fare il salame di cioccolato consultando le varie ricette che ho trovato tramite internet ma il risultato non mi e’ piaciuto xche’ ognuno ha quantitativi e ingredienti diversi l’uno dall’altro potrei avere la tua?c e’ per caso qualche tuo video del procedimento?grazie a presto.

  • barbie 333 scrive:

    ciao rispondo a carmela…..io ho sia l’impastatrice che il mixer che il bimby…..ma la pasta di zucchero la faccio a mano……il risultato è decisamente migliore…..forse ci vuole solo un pò di zucchero in più…….

  • carmela scrive:

    ho provato a fare la pasta di zucchero .E’ INDISPENSABILE IMPASTARLA CON IL MIXER?

    • admin scrive:

      Cara Carmela, purtroppo non ho mai provato ad impastarla a mano… credo che il mixer sia necessario affinché tutti gli elementi si amalgamino in modo omogeneo. Se provi ci fai sapere il risultato? 🙂

  • Anna Maria scrive:

    si chiama stampo a pressione Grazie

  • Anna Maria scrive:

    mi dovete scusare, da poco che ho visto su youtube quelle bellissime torte che fa toni insieme alla figlia e sono bellissime io volevo provare a fare una borsa per il mio compleanno il 12 febbraio per piacere mi sapete dire dove posso trovare quel timbro abbastanza grande per fare la forma della pelle grazie a presto

  • Mara scrive:

    Ciao! Ho scoperto da poco la mitica Toni e c’è una cosa che non riesco a capire: cosa intende per “farina con lievito”? E’ semplice farina 00 con aggiunta di lievito (quanto??) o è un prodotto che si acquista già pronto? Grazie mille!!

    • admin scrive:

      Ciao Mara e benvenuta nel mo sito!
      La farina con lievito non è altro che una miscela di farina 00 e lievito per dolci. La trovi ormai in quasi tutti i supermercati. La dicitura nel pacco è proprio “farina con lievito” e la fanno diverse case. Il marchio più semplice da trovare nei supermercati (Conad – Sisa – Carrefour – Auchan) credo sia “Lo Conte – Le farine magiche”. Attenzione però: esistono anche le miscele con lievito ma per preparazioni salate. Spero di esserti stata utile 🙂

  • patrizia scrive:

    sono rimasta affascinata dalle torte preparate da toni ma mi e rimasto un dubbio che non ho risolto,percio chiedo aiuto per trovare i piccoli utensili in silicone che lei usa grazie

    • admin scrive:

      Ciao Patrizia, tutto il materiale che Toni utilizza per decorare le sue splendide torte puoi trovarlo in vendita sul web e alcune cose anche nel suo stesso sito. Io personalmente acquisto la maggior parte del materiale da un negozio fornitissimo che vende anche online: http://www.lineacarta.net/index.php che ha prezzi, tra l’altro, abbastanza buoni. Ti segnalo anche http://www.plurimix-point.it/index.cfm. Se poi mi indichi nello specifico cosa cerchi vedo se posso aiutarti a trovarlo. 🙂 Saluti

  • Pingback: Minnie cupcakes al cacao con gocce di cioccolato e profumo di cannella. | divoltainvolta.it

  • Pingback: Minnie cupcakes al cacao con gocce di cioccolato e profumo di cannella. | divoltainvolta.com

  • rossella scrive:

    vorrei chiederti la grandezza di queste torte perchè non so se raddoppiare le dosi con una teglia 30×40

    • admin scrive:

      Cara Rossella, le dosi sono per una tortiera rotonda di circa 24 cm di diametro. Per la torta savoiarda uso invece quello da 18 cm. Direi quindi che per il tuo stampo 30 x 40 puoi tranquillamente raddoppiare le dosi, in modo tale da poter ottenere uno spessore soddisfacente. 🙂

  • tina scrive:

    vorrei dire solo ke le torte ke fa la signora toni non le fa nessuno.a lei gli e stato dato un dono ke pocki possiedono,quando vidi il suo programma rimasi scioccata,………be posso dire ke e la numero uno complimenti complimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi
bloggaline
Save the Children Italia Onlus
giugno: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Partecipo a:
about food
Mi trovate su:
about food
bannerebeer.jpg
12chiavi
alimentipedia
about food
Collaboro con:
silikomart